Confcommercio per le Aziende
Un team creato per te

Versamento Imu terreni agricoli

Con un provvedimento d’urgenza arrivato il giorno previsto per la scadenza (16 Dicembre u.s.), è stato prorogato al prossimo 26 Gennaio 2015, il pagamento dell’IMU sui terreni agricoli previsto dall’articolo 22, comma 2, del D.L. n. 66/2014 (testo del decreto). Infatti il D.L. 16/12/2014 n. 185, pubblicato nella G.U. n. 291 dello stesso giorno, all’art. 1 cita testualmente “Il termine per il versamento dell'imposta municipale propria (IMU) relativa al 2014, dovuta a seguito dell'approvazione del decreto interministeriale di cui al comma 2 dell'articolo 22 decreto legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89, e' prorogato al 26 gennaio 2015. Nei comuni nei quali i terreni agricoli non sono più oggetto dell'esenzione, anche parziale, prevista dall'articolo 7, comma 1, lettera h), del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, l'imposta e' determinata per l'anno 2014 tenendo conto dell'aliquota di base fissata dall'articolo 13, comma 6, del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, a meno che in detti comuni non siano state approvate per i terreni agricoli specifiche aliquote”.
Appare pertanto evidente, che l’aliquota da applicare per il pagamento di questa imposta, può variare dal 4,6 al 10,6 per mille (vale a dire l’aliquota ordinaria) se i rispettivi comuni di competenza non hanno deliberato una specifica aliquota per i terreni agricoli, come peraltro avvenuto nella maggioranza dei comuni sardi. Quindi, è indispensabile verificare presso il comune nel quale sono ubicati i terreni interessati, le aliquote eventualmente deliberate. Si sottolinea, infine, che l’importo dovrà essere saldato con un’unica rata entro il suddetto termine del 26 Gennaio 2015.  

consiglia questa pagina ai tuoi contatti








Aruba Pec: attivazione gratuita.
Grazie all'accordo stretto da Confcommercio con Aruba Pec, gestore di posta elettronica certificata accreditato presso il CNIPA in data 12/10/2006, gli associati possono usufruire di speciali condizioni per l'attivazione gratuita di caselle di posta elettronica certificata.
Per saperne di più clicca qui.